Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su link o proseguendo la navigazione, acconsenti all uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR n. 679/2016)

Con questa pagina si intendono informare gli utenti del presente sito circa le modalità di gestione dello stesso con riguardo al trattamento dei loro dati personali, così come prescritto dall’art. 13 e 14 del Regolamento europeo n.679/2016 – General Data Protection Regulation. La presente informativa rispetta e si conforma pienamente anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall’art. 29 della direttiva n. 95/46/CE, hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali online e, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento. Con la consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. Si specifica che i meccanismi di consenso saranno evidenti, brevi e facilmente comprensibili; se le condizioni originali per cui si è chiesto il consenso dovessero subire modifiche, per esempio se cambiasse lo scopo del trattamento dei dati, sarà richiesto un ulteriore consenso ai sensi del Regolamento Europeo n. 679/2016. Si specifica inoltre che tutti i consensi raccolti saranno oggetto di documentazione tenuta separata da qualsiasi altro documento aziendale.

Informazioni di contatto

I Suoi dati personali non saranno oggetto di diffusione e le è riconosciuto l’esercizio dei diritti di cui agli artt. 11-20 del Regolamento europeo n. 679/2016 scrivendo a: Peverelli S.r.l. Via Oberdan 2 – 22073 Fino Mornasco (Co) oppure a info@peverelli.it.

Titolare del trattamento

Peverelli S.r.l. Via Oberdan 2 – 22073 Fino Mornasco (Co) – info@peverelli.it

Tipologie di dati raccolti

Fra i dati personali raccolti da questo sito, in modo autonomo o tramite terze parti, ci sono: cookie, dati di utilizzo, nome, cognome, numero di telefono e indirizzo e-mail. Altri dati personali raccolti potrebbero essere indicati in altre sezioni di questa privacy policy o mediante testi informativi visualizzati contestualmente alla raccolta dei dati stessi. I dati personali possono essere inseriti volontariamente dall’Utente, oppure raccolti in modo automatico durante l’uso di questo sito. L’eventuale utilizzo di cookie – o di altri strumenti di tracciamento – da parte di questa applicazione o dei titolari dei servizi terzi utilizzati da questo sito, ove non diversamente precisato, ha la finalità di identificare l’utente e registrare le relative preferenze per finalità strettamente legate all’erogazione del servizio richiesto dall’Utente. L’Utente si assume la responsabilità dei Dati Personali di terzi pubblicati sul sito e garantisce di avere il diritto di comunicarli o diffonderli, liberando il Titolare da qualsiasi responsabilità verso terzi.

Modalità e luogo del trattamento dei dati raccolti

Modalità di trattamento

Il titolare tratta i dati personali degli utenti adottando le opportune misure di sicurezza volte a impedire l’accesso, la divulgazione, la modifica o la distruzione non autorizzate dei dati personali. Il trattamento viene effettuato mediante strumenti informatici e/o telematici, con modalità organizzative e con logiche strettamente correlate alle finalità indicate. Oltre al titolare, in alcuni casi, potrebbero avere accesso ai dati categorie di incaricati coinvolti nell’organizzazione del sito (personale amministrativo, commerciale, marketing, legali, amministratori di sistema) ovvero soggetti esterni (come fornitori di servizi tecnici terzi, hosting provider, società informatiche) nominati anche, se necessario, responsabili del trattamento da parte del titolare. L’elenco aggiornato dei Responsabili potrà sempre essere richiesto al Titolare del Trattamento.

Luogo

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la predetta sede e presso la sede del service provider del sito e sono curati dal personale dell’azienda, oppure da incaricati per aggiornamenti del sistema o per occasionali operazioni di manutenzione.

Tempi

I dati sono trattati per il tempo necessario allo svolgimento del servizio richiesto dall’Utente o richiesto dalle finalità descritte in questo documento e l’Utente può sempre chiedere l’interruzione del Trattamento o la cancellazione dei dati contattando il Titolare.

Finalità del trattamento dei dati raccolti

I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informativo (richieste di informazioni, ecc.) sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario. I Suoi dati verranno trattati con strumenti informatici/telematici per fornire i seguenti servizi: invio di newsletter; invio di contenuti editoriali; partecipazione ad eventi e convegni; invio di novità o iniziative commerciali; esecuzioni dei lavori svolti.

L’utilizzo dei Suoi dati avverrà con modalità idonee a garantire la sicurezza e la riservatezza degli stessi e sarà indicato espressamente al momento della registrazione al servizio. Si informa altresì che i dati da Lei forniti non verranno trasmessi né divulgati a soggetti terzi, privati o pubblici, se non in forma aggregata e anonima o in caso di provvedimento dell’Autorità Giudiziaria, salvo i casi elencati nei punti sopra e previo consenso. Titolare del trattamento è Peverelli S.r.l. Via Oberdan 2 – 22073 Fino Mornasco (Co) – info@peverelli.it L’elenco dettagliato dei soggetti nominati responsabili del trattamento Le sarà fornito dalla stessa a seguito di Sua espressa richiesta.

Ulteriori informazioni sul trattamento:

Difesa in giudizio

I Dati Personali dell’Utente possono essere utilizzati per la difesa da parte del Titolare in giudizio o nelle fasi propedeutiche alla sua eventuale instaurazione, da abusi nell’utilizzo della stessa o dei servizi connessi da parte dell’Utente. L’Utente dichiara di essere consapevole che il Titolare potrebbe essere richiesto di rivelare i Dati su richiesta delle pubbliche autorità.

Reclamo all’autorità competente

Può essere sporto reclamo in relazione al trattamento all’Autorità competente: Garante sulla Protezione dei Dati personali, Piazza di Monte Citorio n. 121 00186 ROMA, Fax: (+39) 06.69677.3785, Centralino telefonico: (+39) 06.696771, E-mail: garante@gpdp.it

Informative specifiche

Su richiesta dell’Utente, in aggiunta alle informazioni contenute in questa privacy policy, il sito potrebbe fornire all’Utente delle informative aggiuntive e contestuali riguardanti servizi specifici, o la raccolta ed il trattamento di Dati Personali.

Log di sistema e manutenzione

Per necessità legate al funzionamento e alla manutenzione, il sito e gli eventuali servizi terzi da essa utilizzati potrebbero raccogliere Log di sistema, ossia file che registrano le interazioni e che possono contenere anche Dati Personali, quali l’indirizzo IP Utente.

Informazioni non contenute in questa policy

Maggiori informazioni in relazione al trattamento dei Dati Personali potranno essere richieste in qualsiasi momento al Titolare del Trattamento utilizzando le informazioni di contatto.

Esercizio dei diritti da parte degli Utenti

I soggetti cui si riferiscono i Dati Personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno degli stessi presso il Titolare del Trattamento, di conoscerne il contenuto e l’origine, di verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione, la cancellazione, l’aggiornamento, la rettifica, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei Dati Personali trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Le richieste vanno rivolte al Titolare del Trattamento.

Modifiche a questa privacy policy

Il Titolare del Trattamento si riserva il diritto di apportare modifiche alla presente privacy policy in qualunque momento dandone pubblicità agli Utenti su questa pagina. Si prega dunque di consultare spesso questa pagina, prendendo come riferimento la data di ultima modifica indicata in fondo. Nel caso di mancata accettazione delle modifiche apportate alla presente privacy policy, l’Utente è tenuto a cessare l’utilizzo di questa Applicazione e può richiedere al Titolare del Trattamento di rimuovere i propri Dati Personali. Salvo quanto diversamente specificato, la precedente privacy policy continuerà ad applicarsi ai Dati Personali sino a quel momento raccolti.

Informazioni su questa Privacy Policy

Il Titolare del Trattamento dei Dati è responsabile per questa Privacy Policy.


24.05.2018 PEVERELLI S.R.L.

TAPPETI ERBOSI

PRATO MONOFITA IN ERAGROSTIS
Richiede un maggior numero di cure rispetto agli altri tipi di prato. Circa 40 Tagli distribuiti nell’arco vegetativo, compreso dalla prima metà di marzo alla metà di ottobre, variabile comunque in base al clima che si verifica nelle stagioni di anno in anno. Si consiglia l’apparato sfalciante a lame elicoidali autoaffilanti per ottenere un taglio regolare e netto. I materiali risultanti dallo sfalcio e’ preferibile raccoglierli automaticamente durante il taglio con apparati abbinati alla tosatrice, in quanto i materiali sono molto minuti e passano attraverso i denti del rastrello, delle scope metalliche ecc. Concimazioni: debbono essere eseguite per reintegrare gli elementi nutritivi che il prato sottrae al terreno e che mediante i tagli vengono asportati in continuazione. N. 8 concimazioni distribuite nell’arco di maggior sviluppo, in ragione di gr. 15/mq. E’ preferibile effettuare un maggior numero di concimazioni a piccole dosi che poche concimazioni più abbondanti, per evitare bruciature e squilibri nutrizionali. Si consigliano i concimi chimici ternari a base di Fosforo, Azoto, Potassio. Le irrigazioni debbono essere effettuate tempestivamente qualora si verificassero dei periodi siccitosi e qualora il terreno fosse evidentemente asciutto. E’ preferibile innaffiare nelle ore calde nei mesi di (Aprile-Maggio-Settembre) e nelle ore serali e mattutine nei mesi caldi (Giugno-Luglio-Agosto). Essendo un prato monofita, le erbe infestanti si notano maggiormente. Questo inconveniente lo si può contenere e diminuire mediante diserbi manuali e chimici nei periodi idonei, a carattere preventivo prima della comparsa e a carattere curativo dopo la manifestazione. Rullature: debbono essere effettuate per far aderire le nuove vegetazioni al terreno, per levigare il piano di taglio, per costipare il terreno dopo il gelo invernale.

PRATO MISCUGLIO DI GRAMINACEE
Richiede di circa n. 15 tagli, da Aprile ad Ottobre, regolando l’altezza di taglio da 3 a 5 cm. (basso nelle stagioni umide, alto nel periodo estivo). I materiali si possono raccogliere con rastrelli, scope metalliche, spazzole, anche se è sempre preferibile una raccolta simultanea al taglio con appositi cestelli applicabili alla tosaerba. E’ eventualmente possibile ricorrere anche al taglio in continuo. (n. 24/30 interventi) con apposite macchine munite di lame per il mulching. Concimazioni: n. 5, da eseguire in ragione di 30/40 gr. al mq. con prodotti chimici ternari a base di N.P.K. Più azotati nel periodo primaverile-estivo, con più potassio quelle da effettuarsi al termine del ciclo vegetativo. Per le irrigazioni, rullature e diserbi, valgono le norme descritte per il prato monofita. E’ indispensabile, nel periodo primaverile ed autunnale, l’arieggiamento del terreno in quanto, in tali stagioni, si verificano le maggiori precipitazioni che saturano e costipano il terreno, provocando l’asfissia radicale delle essenze. Mediante rulli chiodati con lame e cilindri metallici applicati al rullo stesso, si percorre la superficie interessata nei due sensi, ottenendo così dei fori e dei tagli nella cotica erbosa in corrispondenza dei quali si possono ottenere gli scambi gassosi previsti.

PRATO DI TIPO STABILE
E’ il prato più rustico tra i vari tipi, ma non per questo meno estetico. N. 4 sfalci da effettuarsi quando l’erba ha raggiunto una altezza di circa 40/60 cm. con macchine adeguate a barre sfalcianti. Si consigliano falciatrici a barra o attrezzi con attacco cardanico da abbinare ad una trattrice quando le dimensioni sono considerevoli. Le concimazioni sono da effettuarsi in ragioni di n. 3 all’anno, impiegando diversi tipi di concime organico e chimico. Per la rullatura, si consiglia l’impiego di rulli pesanti.